Adeste Fideles

Mario Adinolfi - Pubblicato il 02/12/2020 - Visite: 83 Facebook Twitter
IncrFont Stampa

Mi rendo conto di essere arrivato alla fine di questo 2020 spompato: eravamo partiti fortissimo con l’Università della Politica e l’anno della “formazione” in giro per l’Italia, le elezioni per la Camera a Roma con il PdF sopra l’1.3% per la prima volta nel cuore della città, poi ci ha sorpreso il Cigno Nero e vai col lockdown, tre mesi senza uscire di casa a tenere su la famiglia a metà tra improvvisatori della didattica a distanza e faticosi tentativi di far rientrare l’altra metà da un altro emisfero. E ancora la genesi de Il Grido dei Penultimi, finalmente il tuor estivo per portarlo a far conoscere, il congresso nazionale del PdF, le elezioni amministrative in cui abbiamo dimostrato di essere in crescita, la PdF Radio e sempre gli impegni con la Croce tutti i giorni più le battaglie in televisione (domani se ne annuncia un’altra). Mi sento stanco, metterò i motori al minimo in questo mese di dicembre, è stato davvero un 2020 durissimo e mi piacerebbe che voi mi raccontaste il vostro. Per capire se questa sensazione di fatica è personale oppure ormai davvero collettiva. Allo stesso tempo ripongo enorme fiducia nel 2021: abbiamo più bisogno che mai del Natale, della ri-nascita, chi proverà a svilire quest’anno il significato della festa religiosa dimostrerà di non aver capito proprio nulla di quel che è accaduto. Ora abbiamo bisogno del Bambino, di Maria, di Giuseppe, di una stella cometa che ci venga a dire che si stanno facendo nuove tutte le cose. Oggi più che mai è un privilegio essere battezzati nel nome di Gesù. Adeste fideles.

AAA cerchiamo braccia e cuore, astenersi perditempo!

Carissimo/a, cerchiamo collaborazioni in tutta Italia per fondare nuovi circoli del Popolo della Famiglia. Il Popolo della Famiglia è un soggetto politico aconfessionale e valoriale, di ispirazione cristiana aperto a tutti quelli che condividono il suo programma in difesa dei valori “non negoziabili”: il diritto alla vita; il diritto dei figli ad avere un padre e una madre; la dignità della persona, del lavoro e la sussidiarietà. Se condividi i nostri ideali e se vuoi aiutarci a difenderli, ti invitiamo a contattarci tramite questa pagina. Grazie.