Droghe, salute e società. Un incontro con il Popolo della Famiglia e Giovanardi

17/01/2020 - Pdf Emilia-Romagna
IncrFont Stampa Facebook Twitter

AAA cerchiamo braccia e cuore, astenersi perditempo!

Carissimo/a, cerchiamo collaborazioni in tutta Italia per fondare nuovi circoli del Popolo della Famiglia. Il Popolo della Famiglia è un soggetto politico aconfessionale e valoriale, di ispirazione cristiana aperto a tutti quelli che condividono il suo programma in difesa dei valori “non negoziabili”: il diritto alla vita; il diritto dei figli ad avere un padre e una madre; la dignità della persona, del lavoro e la sussidiarietà. Se condividi i nostri ideali e se vuoi aiutarci a difenderli, ti invitiamo a contattarci tramite questa pagina. Grazie.

Sabato 18 gennaio alle 10.30, alla sala del Buonarrivo in corso d’Augusto 231 a Rimini, il Popolo della Famiglia promuove un incontro pubblico sul tema “L’impatto delle droghe sulla salute e sulla società”.

“In Emilia-Romagna – spiegano i promotori – servono politiche a tutela dei giovani e delle famiglie per contrastare con tutta la determinazione possibile la cultura dello sballo e la diffusione di droghe e alcol.

Partecipano all’incontro:

Prof. Giovanni SERPELLONI (ex Capo Dipartimento per le politiche antidroga del Governo italiano)

Dr. Antonio BOSCHINI (Responsabile terapeutico della Comunità di San Patrignano)

On. Carlo GIOVANARDI (ex Ministro rapporti con il Parlamento)

Mirko DE CARLI (Responsabile per il nord Italia de “Il Popolo della Famiglia”)

Saranno presenti i candidati della lista Il Popolo della Famiglia- Cambiamo! – Insieme per l’EmiliaRomagna:

Dott. Alessandro MARGIOTTA

Rosalia PENSERINI (“Partito del Valore Umano”)

Dott.ssa Francine GAMBARO