Mario Adinolfi: Diario di una campagna a febbraio - 19° giorno

19/02/2020 - Mario Adinolfi
IncrFont Stampa Facebook Twitter

AAA cerchiamo braccia e cuore, astenersi perditempo!

Carissimo/a, cerchiamo collaborazioni in tutta Italia per fondare nuovi circoli del Popolo della Famiglia. Il Popolo della Famiglia è un soggetto politico aconfessionale e valoriale, di ispirazione cristiana aperto a tutti quelli che condividono il suo programma in difesa dei valori “non negoziabili”: il diritto alla vita; il diritto dei figli ad avere un padre e una madre; la dignità della persona, del lavoro e la sussidiarietà. Se condividi i nostri ideali e se vuoi aiutarci a difenderli, ti invitiamo a contattarci tramite questa pagina. Grazie.

Oggi ho rilasciato una lunga intervista a Teleroma56, una delle tv locali storiche della Capitale: avevo davanti una giovane operatrice a riprendermi e un giovane giornalista a farmi le domande. Mi sono talmente infervorato sul reddito di maternità e sul “fate figli” che ho dovuto specificare che l’invito era rivolto certo anche a loro due, ma non necessariamente come coppia. Passaggio successivo nello studio di un ex ministro di Grazia e Giustizia, che mi ha assicurato il sostegno. Conversazione piacevole, a pochi metri da Palazzo Chigi e non ho potuto non pensare che Alfonso Bonafede potrebbe tranquillamente essere sostituito da questo suo predecessore, in là con gli anni ma assolutamente in forma, senza che l’Italia ne tragga il minimo nocumento. Anzi. Ci sarebbe solo da guadagnarne.