Mario Adinolfi: Le parole di Basetti pietra miliare. I cattolici in tutti i partiti non restino indifferenti.

11/09/2019 - Mario Adinolfi
IncrFont Stampa Facebook Twitter

AAA cerchiamo braccia e cuore, astenersi perditempo!

Carissimo/a, cerchiamo collaborazioni in tutta Italia per fondare nuovi circoli del Popolo della Famiglia. Il Popolo della Famiglia è un soggetto politico aconfessionale e valoriale, di ispirazione cristiana aperto a tutti quelli che condividono il suo programma in difesa dei valori “non negoziabili”: il diritto alla vita; il diritto dei figli ad avere un padre e una madre; la dignità della persona, del lavoro e la sussidiarietà. Se condividi i nostri ideali e se vuoi aiutarci a difenderli, ti invitiamo a contattarci tramite questa pagina. Grazie.

Mario Adinolfi, presidente nazionale del Popolo della Famiglia, commenta così l’intervento del cardinale Bassetti sul tema del fine vita: “Le parole nettissime del presidente dei vescovi italiani contro suicidio assistito e eutanasia rappresentano una pietra miliare non valicabile sul tema. Esse richiamano ora la responsabilità di tutti coloro che si definiscono cattolici e militano nei vari partiti politici. Come Popolo della Famiglia saremo di stimolo affinché in particolare gli eletti cattolici in Parlamento non restino indifferenti, non continuino a rifugiarsi in un silenzio inoperoso per tutelare le proprie convenienze interne ai partiti pilateschi che finora in Parlamento hanno taciuto spianando la strada alla depenalizzazione del suicidio assistito da parte della Corte Costituzionale per salvare Marco Cappato dalla condanna e dal carcere”.