Maurizio Schininà: ”Nelle elezioni Regionali in Piemonte Il Popolo della Famiglia sarà determinante”

15/04/2019 - News Novara
IncrFont Stampa Facebook Twitter

AAA cerchiamo braccia e cuore, astenersi perditempo!

Carissimo/a, cerchiamo collaborazioni in tutta Italia per fondare nuovi circoli del Popolo della Famiglia. Il Popolo della Famiglia è un soggetto politico aconfessionale e valoriale, di ispirazione cristiana aperto a tutti quelli che condividono il suo programma in difesa dei valori “non negoziabili”: il diritto alla vita; il diritto dei figli ad avere un padre e una madre; la dignità della persona, del lavoro e la sussidiarietà. Se condividi i nostri ideali e se vuoi aiutarci a difenderli, ti invitiamo a contattarci tramite questa pagina. Grazie.

"Il lavoro incessante iniziato sin dallo scorso mese di gennaio e che ha avuto un’accelerata in questi ultime settimane, grazie alla raccolta firme per la legge di iniziativa popolare Reddito di Maternità,  sta portando i frutti sperati".

Queste le parole del Coordinatore piemontese del Popolo della Famiglia Maurizio Schininà.

Soddisfazione condivisa da tutto il comitato elettorale che ha in mano la gestione della competizione regionale e che  si aggiunge  a quella delle elezioni  europee dove è oramai acquisita la certezza di essere presenti in tutte le regioni Italiane.

L’intuizione del presidente nazionale Mario Adinolfi  di affrontare in totale autonomia la campagna elettorale ha dato al partito visibilità, autorevolezza e dignità politica, senza nulla temere nei confronti dei grandi partiti tradizionali.

"Il sondaggio indipendente, apparso oggi sulle pagine dei più importanti quotidiani - conclude Maurizio Schininà - certifica la validità di questo lungo e faticoso percorso iniziato poco meno di 3 anni fa.

I numeri dicono con franchezza che il Popolo della Famiglia, candidando Valter Boero alla Presidenza della Regione, con il suo 2,9%  è  determinante per gli equilibri politici piemontesi".

Fonte: News Novara