Cookie Consent by PrivacyPolicies.com


Popolo della famiglia di Trento: parte da Rovereto l’operazione per le «Provinciali di ottobre»

La Voce del Trentino - Pubblicato il 17/06/2018 - Visite: 173 Facebook Twitter
IncrFont Stampa

Il Popolo della Famiglia di Trento si è ritrovato venerdì sera a Rovereto col Coordinatore nazionale per il Nord Italia Mirko De Carli per un momento di assemblea pubblica al fine di presentare le proposte del Popolo della Famiglia dopo la formazione del governo M5S-Lega e per presentare ufficialmente l’impegno ad essere presenti alle prossime elezioni provinciali di Trento con una propria lista col simbolo del Popolo della Famiglia.

Questo percorso si svolgerà in coerenza con le battaglie che lo hanno caratterizzato alle ultime lezioni politiche e alle ultime amministrative in tutto il territorio italiano così che anche a Trento possa consolidarsi il risultato raggiunto alle elezioni politiche che ha superato il dato nazionale raggiungendo anche picchi dell’uno per cento.

L’obiettivo è offrire alle donne e agli uomini della Provincia Autonoma di Trento l’occasione di avere una rappresentanza sui temi che ci stanno più a cuore come famiglia, vita, libertà educativa e la tutela della persona umana.

Naturalmente la priorità è costruire proposte programmatiche che premino la natalità, sostengano la nascita di nuove famiglie, che sostengano le imprese a trazione familiare collegate all’antropologia e morfologia del territorio e alla sua vocazione turistica e agricola e saremo in campo con queste tipicità uniche.

Il referente locale Emiliano Fumaneri insieme alla classe dirigente locale del Popolo della Famiglia in queste ora è impegnato nella compilazione delle liste e nella raccolta firme che partirà nei prossimi giorni.

Fonte: La Voce del Trentino

AAA cerchiamo braccia e cuore, astenersi perditempo!

Carissimo/a, cerchiamo collaborazioni in tutta Italia per fondare nuovi circoli del Popolo della Famiglia. Il Popolo della Famiglia è un soggetto politico aconfessionale e valoriale, di ispirazione cristiana aperto a tutti quelli che condividono il suo programma in difesa dei valori “non negoziabili”: il diritto alla vita; il diritto dei figli ad avere un padre e una madre; la dignità della persona, del lavoro e la sussidiarietà. Se condividi i nostri ideali e se vuoi aiutarci a difenderli, ti invitiamo a contattarci tramite questa pagina. Grazie.