Cookie Consent by PrivacyPolicies.com


Riccione: augurano la morte al sindaco Tosi, solidarietà dal Popolo della Famiglia

Pdf Emilia-Romagna - Pubblicato il 10/12/2020 - Visite: 163 Facebook Twitter
IncrFont Stampa

Minacce e volgarità sui social contro il sindaco di Riccione Renata Tosi. Frasi anche del tipo “La Tosi deve morire di un colpo fulminante, glielo auguro col cuore”, “Deve morire di Covid”, postate dallo stesso profilo.

Il portavoce del Popolo della Famiglia di Riccione Campisi Luca: “Credo che Politica, e non solo, debba prendere le giuste distanze dinnanzi a questi messaggi dai cosiddetti leoni da tastiera, denunciando l’accaduto , per far capire a queste persone che la vita è un dono prezioso e non si augura la morte a nessuno, nemmeno al tuo peggior nemico. Tutto ciò è a dir poco vergognoso!! Mark Twain diceva: La vita è così breve che non c’è tempo per litigi, per il rancore e per la guerra. C’è solamente il tempo per amare e dura solamente un istante. Tutto Il Popolo della Famiglia esprime la propria vicinanza al Sindaco e Amica Renata Tosi e alla sua amministrazione prendendo le distanze di quanto accaduto”.

Fonte: ChiamamiCittà

AAA cerchiamo braccia e cuore, astenersi perditempo!

Carissimo/a, cerchiamo collaborazioni in tutta Italia per fondare nuovi circoli del Popolo della Famiglia. Il Popolo della Famiglia è un soggetto politico aconfessionale e valoriale, di ispirazione cristiana aperto a tutti quelli che condividono il suo programma in difesa dei valori “non negoziabili”: il diritto alla vita; il diritto dei figli ad avere un padre e una madre; la dignità della persona, del lavoro e la sussidiarietà. Se condividi i nostri ideali e se vuoi aiutarci a difenderli, ti invitiamo a contattarci tramite questa pagina. Grazie.