Adinolfi a Murro: “Ti vogliamo candidato sindaco a Spoleto”. Murro ha chiesto alcuni giorni di riflessione

el fine settimana Rosario Murro ha incontrato a Roma Mario Adinolfi, presidente nazionale del Popolo della Famiglia, per un esaminare la situazione politica della città di Spoleto e iniziative in vista delle prossime elezioni amministrative di ottobreper un Comune oggi commissariato, nonostante le difficoltà economiche e sociali che la pandemia ha ampiamente esasperato.



Nel fine settimana Rosario Murro ha incontrato a Roma Mario Adinolfi, presidente nazionale del Popolo della Famiglia, per un esaminare la situazione politica della città di Spoleto e iniziative in vista delle prossime elezioni amministrative di ottobreper un Comune oggi commissariato, nonostante le difficoltà economiche e sociali che la pandemia ha ampiamente esasperato.

“Conosciamo l’esperienza di Rosario Murroe la sua tenacia nell’assicurare una presenza costante nel territorio, offrendosempre vicinanza e soluzioni a tutti coloro che hanno segnalato alla politica problemi e difficoltà. Per questo a nome di tutta la dirigenza nazionale del Popolo della Famiglia gio ho chiesto di candisarsi a Sindaco di Spoleto”, ha dichiarato Adinolfi.

Murro, accompagnato da Saimir Zmali, Coordinatore regionale Umbria del Popolo della Famiglia, confermando la sua personale disponibilità a lavorare per il bene di Spoleto e dei suoi cittadini, ha chiesto alcuni giorni di tempo per rispondere alla richiesta di Mario Adinolfi.



Fonte: Umbria Notizie