Cannabis

Immagine mancante
Cassazione e Cannabis

Cassazione e Cannabis

Popolo della Famiglia Inserito il 20/01/2020

Immagine mancante
Rimini, Elezioni regionali, Il Popolo della famiglia in lotta contro la cannabis: "Danneggia il cervello"

A San Patrignano il 10% dei ragazzi segue un percorso per liberarsi dalla dipendenza da cannabis.

Popolo della Famiglia Inserito il 20/01/2020

Immagine mancante
Cannabis light, Adinolfi: “Volevano liberalizzare la cannabis con un sotterfugio, dovrebbero vergognarsi”

Mario Adinolfi, presidente del Popolo della famiglia, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “L’Italia s’è desta”, condotta dal direttore Gianluca Fabi, Matteo Torrioli e Daniel Moretti su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano.

Popolo della Famiglia Inserito il 18/12/2019

Immagine mancante
Mario Adinolfi a Radio Cusano Campus 17 dicembre 2019 - Cannabis Light

Per celebrare il numero 1.000 de La Croce ho dato una lunga intervista radiofonica sui temi che il nostro quotidiano ha affrontato, sperando di fornire qualche idea originale e non già sentita altrove: famiglia, droghe, politica, manovra di bilancio, reddito di maternità, no ai preservativi, guerra alle colonie del male, sciocchezza delle teorie sull’autodeterminazione dei radicali e di Pannella. Sentirete insomma una sorta di “greatest hits” che è il nostro regalo di Natale. Potete copiare ogni idea. Come ha scritto bene padre Maurizio Botta sul numero di oggi de La Croce: “Sono amante della fedeltà, della lealtà e della perseveranza e il servizio di riflessione che Mario Adinolfi e i suoi collaboratori, in primis Giovanni Marcotullio, hanno donato a tutti noi in questi anni ha un valore immenso. Ho sorriso molte volte accorgendomi che anche i più acerrimi nemici di Mario andavano sui suoi post o sugli articoli o editoriali de La Croce per ricaricare le loro faretre intellettuali di idee, dati e riflessioni. Sarebbe bello che riconoscessimo che per capire meglio tante cose abbiamo tante volte sbirciato in queste pagine preziose che sono sempre a disposizione in Archivio per tutti i fedeli abbonati. Che dire... Con tanto affetto vi benedico e vi auguro di perseverare ancora e di tenerci svegli dalla violenza del potere del politicamente corretto dei falsi miti di progresso”. Grazie a padre Botta e a tutti voi per l’attenzione che prestate a quel che diciamo.

Popolo della Famiglia Inserito il 18/12/2019

Immagine mancante
PdF di Padova: “Cannabis legale, un errore madornale”. Bassan (PdF): “La mattanza degli innocenti!”

Le stragi del sabato sera e le morti di tanti, troppi giovani sulle strade nel week end sono in aumento. Nel 2019, ma soprattutto negli ultimi due mesi e mezzo, le morti sulle strade hanno registrato un pericoloso aumento. I dati pubblicati da ASAPS (Associazione amici e sostenitori Polizia stradale), che ha verificato l’Osservatorio Stragi, rilevano la ripresa del numero di incidenti stradali mortali che sembrava in diminuzione negli anni scorsi.

Popolo della Famiglia Inserito il 16/12/2019

Immagine mancante
Cannabis, non si fa nulla per proteggere i giovani - Intervista al prof. Antonio Onofri di Mario Adinolfi

Intervista al prof. Antonio Onofri di Mario Adinolfi per La Croce Quotidiano.

Popolo della Famiglia Inserito il 22/11/2019

Immagine mancante
Mario Adinolfi: Saviano, la cocaina e la strana libertà

Roberto Saviano ha proposto di legalizzare la cocaina per contrastare così le mafie. Tutti persi a metterci addosso le magliette da ultras da giallorossi in servizio o da gialloverdi orfani, a costruire le curve dei sostenitori del governo o degli oppositori da piazza e Papeete, uno dei più incidenti intellettuali italiani formula questa ideuzza e quasi cade nel vuoto.

Popolo della Famiglia Inserito il 06/09/2019

Immagine mancante
Mario Adinolfi a Radio 24 - legalizzazione droghe leggere, cannabis e cocaina

Oggi sono stato intervistato da Radio 24 sulla folle proposta di Roberto Saviano di legalizzare la cocaina, per sottrarla al controllo delle mafie. Che idea scema, ma inevitabilmente logica per chi propone la liberalizzazione della cannabis. Chi è antiproibizionista deve ammettere che vuole che nessuna droga sia proibita. Informo costoro che la droga che va per la maggiore attualmente è il fentanyl, solo negli USA che hanno liberalizzato la cannabis nell’ultimo anno ha fatto settantamila morti (i morti per overdose da tutte le droghe in Italia sono duecento). Che facciamo, legalizziamo pure il fentanyl? Ho parlato poi anche del governo, di lobby Lgbt che domina il M5S, di eutanasia e del PdF.

Popolo della Famiglia Inserito il 05/09/2019

Immagine mancante
Troppi negozi cannabis a Modena, il Popolo della Famiglia insorge

Assumere iniziative per conformarsi alla raccomandazione del Consiglio Superiore della Sanità e alla sentenza delle Sezioni Unite della Cassazione penale.

Popolo della Famiglia Inserito il 05/09/2019

Immagine mancante
Cruciani: "Sulla cannabis ha vinto Adinolfi”

Cruciani: "Sulla cannabis ha vinto Adinolfi”

Popolo della Famiglia Inserito il 30/05/2019

Immagine mancante
Mario Adinolfi: chiudere le colonie del male

Il 32.9% della popolazione studentesca italiana (15-19 anni) si droga. I dati arrivano dal rapporto Espad, che certifica che tutti partono dalle canne e più della metà arrivano ai cannabinoidi sintetici, alla cocaina, all’eroina, alle metanfetamine, agli allucinogeni. Un ragazzino su tre.

Popolo della Famiglia Inserito il 21/05/2018