Cookie Consent by PrivacyPolicies.com


Mirco Fanizzi

Immagine mancante
(Governo Draghi) Il Pdf alla Gentile: “Incentivi alla natalità, attenzione a disabilità e lotta alle dipendenze”

Riceviamo e pubblichiamo una nota stampa di Mirco Fanizzi, coordinatore cittadino del Pdf, in seguito alla nomina della nuova assessora.

Immagine mancante Inserito il 12/02/2021

Immagine mancante
Pdf: “Ospedale in Fiera: spesi 17milioni per 28 posti di terapia intensiva”

“Ci piacerebbe capire dove e come intenderà reperire e retribuire il personale necessario a far funzionare la nuova struttura”, scrive in una nota Mirco Fanizzi, il coordinatore regionale.

Immagine mancante Inserito il 02/02/2021

Immagine mancante
Pdf Puglia - Di Matteo coordinatore nazionale: Davvero l'omotransfobia è la vera urgenza della citta' di Bari?

Il Popolo della Famiglia Puglia risponde all'’assessora al Welfare Francesca Bottalico e alla giunta del Comune di bari che in questi giorni ha approvato il “PAC - Piano di azione cittadino di contrasto alle discriminazioni e violenze omotransfobiche”.

Immagine mancante Inserito il 26/11/2020

Immagine mancante
Mirco Fanizzi: “Il sindaco istituisca il reddito di maternità per abbattere la piaga dell’aborto”

Una nota del segretario cittadino del Popolo della Famiglia. “Solo nella famiglia c’è il vero investimento e non sulla cementificazione aggressiva della città”, si legge.

Immagine mancante Inserito il 10/10/2020

Immagine mancante
Il Popolo della Famiglia con Fitto. Fanizzi: “Intesa sull’istituzione del reddito di maternità”

Il coordinatore regionale del PDF in una nota alla stampa scrive: “Grande attenzione dell’On. Fitto verso i temi delle politiche familiari. Investire sulla famiglia vuol dire investire sulla società”.

Immagine mancante Inserito il 16/09/2020

Immagine mancante
Pedofilia, pedopornografia. Don di Noto, i bambini merce di un turpe mercato

Numeri impressionanti, corpicini di piccole vittime innocenti oggetto di turpi mercati per il piacere di pedofili on line, coperti dall’anonimato della rete. I bambini sono una merce da vendere, i più richiesti nelle foto quelli tra 8 e 12 anni (oltre 5 milioni e mezzo), a seguire quelli dai 3 ai 7 anni (più di 1 milione 320 mila), infine da 0 a 2 anni (oltre mila 7 e 600). Ne parliamo con Don Fortunato di Noto, Fondatore dell’associazione #Meter che da 30 anni opera in difesa dell’infanzia violata. Condividiamo E aiutiamo l'Associazione.

Immagine mancante Inserito il 17/06/2020

Immagine mancante
Eutanasia, la mente fa dei giri immensi e poi ti frega. Con Don Giovanni Grappasonni Carismatico Esorcista

Ne parliamo con Don Giovanni Grappasonni Carismatico Esorcista. “Marta, 24 anni, anoressica, potrà farsi uccidere. E se fosse tua sorella? Alessandro, 18 anni, bullizzato. Potrà farsi uccidere? E se fosse tuo figlio? Maria, 70 anni, ha un tumore. Potrà farsi uccidere. E se fosse tua nonna? Lucia, 45 anni, disabile. Potrà farsi uccidere e se fosse tua mamma?

Immagine mancante Inserito il 23/05/2020

Immagine mancante
Il Popolo della Famiglia di Monopoli accanto alle scuole paritarie di Monopoli

Il referente cittadino Mirco Fanizzi denuncia: “Con questa strategia governativa si rischia davvero di distruggere il sistema delle scuole libere”

Immagine mancante Inserito il 20/05/2020

Immagine mancante
Il Popolo della Famiglia della Puglia: Emiliano istituisca il reddito di maternità regionale

Se il Presidente della Regione Emiliano vuole aiutare sul serio le famiglie ci dia la possibilità di spiegargli come si può attuare in Puglia la proposta di legge che abbiamo presentato in parlamento, raccogliendo ben 60 mila firme, il 20% in più del necessario.

Immagine mancante Inserito il 18/05/2020

Immagine mancante
Porno tossina. Stiamo sdoganando la pedofilia. Con Don Antonio Mattatelli, Esorcista

Dialogo intervista con Don Antonio Mattatelli, Esorcista. Abbiamo affrontato il tema: La #PORNOTOSSINA, dalla repressione sessuale al “che male c’è?” . Il cammino di una vera e propria pandemia: la Porno-Dipendenza e gli effetti drammatici che ha nelle nuove generazioni.

Immagine mancante Inserito il 16/05/2020

Immagine mancante
Emergenza Coronavirus, il Popolo della Famiglia di Monopoli (BA) chiede lo stop a tutte le tipologie di gioco lecito

Il Popolo della Famiglia di Monopoli lancia un appello al Sindaco di Monopoli Angelo Annese, chiedendo di prevedere un’ordinanza con cui, da oggi e fino al 3 aprile prossimo, sospenda l’attività di tutte le tipologie di gioco lecito che prevedono vincite in denaro.

Immagine mancante Inserito il 18/03/2020

Immagine mancante
Il Popolo della Famiglia di Monopoli pronto a tutto per rivendicare il diritto alla salute

“Cogliamo l’occasione per chiedere anche al Sindaco dove e come avviene il trasbordo dei rifiuti”

Immagine mancante Inserito il 08/01/2020

Immagine mancante
Il Popolo della Famiglia propone l’organizzazione di un convegno formativo e informativo sulla teoria gender

In occasione dei primi tre dei sei moduli del Corso di Formazione in Educazione affettiva e sessuale per i Professionisti dell’Infanzia, Adolescenza e della Genitorialità dal titolo “Tutela Emozionale ed Educativa nella trasformazione della Famiglia” organizzato dall’Amministrazione Comunale, il Popolo della Famiglia di Monopoli propone di organizzare un convegno formativo e informativo sulla teoria gender.

Immagine mancante Inserito il 12/10/2019

Immagine mancante
Utero in affitto, affettività e sessualità nelle scuole, il PDF denuncia: “Siamo alla deriva valoriale”

In una lettera inviata alla stampa, il gruppo di Monopoli chiede all’assessore Morga l’organizzazione di un convegno formativo ed informativo sulla teoria gender.

Immagine mancante Inserito il 11/10/2019

Immagine mancante
Leccesi a Bari per la manifestazione del Popolo della Famiglia contro il suicidio assistito

Alla manifestazione hanno partecipato diversi disabili e le loro famiglie provenienti anche da altre regioni.

Immagine mancante Inserito il 06/10/2019

Immagine mancante
Manifestazione del Popolo della Famiglia durante il congresso dell'ass.ne Luca Coscioni

Manifestazione del Popolo della Famiglia a Bari durante il congresso sul fine vita dell'ass.ne Luca Coscioni a Bari.

Immagine mancante Inserito il 06/10/2019

Immagine mancante
TG3 Intervista Mirco Fanizzi - Popolo della Famiglia Puglia

Intervista del TG3 a Mirco Fanizzi (Pdf Puglia) durante la manifestazione contro il congresso dell'associazione Luca Coscioni.

Immagine mancante Inserito il 06/10/2019

Immagine mancante
Il Popolo della Famiglia di Monopoli chiede un incontro pubblico per parlare di salute e ambiente

Il Popolo della Famiglia di Monopoli chiede un incontro pubblico per parlare di salute e ambiente.

Immagine mancante Inserito il 23/09/2019

Immagine mancante
Eutanasia e suicidio assistito, mobilitazione del Popolo della Famiglia di Monopoli

Fanizzi: “Rispondiamo all’appello del Cardinale Bassetti”

Immagine mancante Inserito il 18/09/2019

Immagine mancante
IL POPOLO DELLA FAMIGLIA SI ASSOCIA ALLE PROTESTE DEI COMMERCIANTI DI ZONA PIAZZA VITTORIO EMANUELE, VIA PROCACCIA, LIDO BIANCO E PORTO ROSSO PER LA MANCANZA DEI SERVIZI IGENICI

Insufficienza di servizi igienici, il Popolo della Famiglia si fa portavoce delle rimostranze dei commercianti

Immagine mancante Inserito il 16/08/2019

Immagine mancante
IL POPOLO DELLA FAMIGLIA DELLA PUGLIA HA INCONTRATO IL COORDINATORE NAZIONALE NICOLA DI MATTEO. SIAMO PRONTI PER LE REGIONALI 2020

Ieri a Monopoli si è tenuta la seconda Assemblea regionale del Popolo della Famiglia della Puglia, l’incontro è stato presieduto dal Coordinatore Nazionale Nicola Di Matteo e dai dirigenti provinciali con le proprie delegazioni.

Immagine mancante Inserito il 28/07/2019

Immagine mancante
Il Popolo della Famiglia chiede l’istituzione di una consulta della salute, sport e famiglia

Fanizzi: “Può essere l’occhio attento del cittadino in grado di intercedere immediatamente su disservizi e fornire soluzioni concrete ai bisogni dell’ammalato”

Immagine mancante Inserito il 18/07/2019

Immagine mancante
Xylella, il Popolo della Famiglia chiede la convocazione di un tavolo tecnico

Fanizzi: “chiediamo pubblicamente a tutte le forze politiche di fare chiarezza mediante un confronto pubblico tra professionisti di settore che sul problema la pensano in maniera differente”

Immagine mancante Inserito il 02/07/2019