Reddito di maternità

Immagine mancante
40° Convegno CAV - Il neoeletto segretario nazionale del Popolo della Famiglia, Andrea Brenna, interviene nel dibattito in corso.

“A distanza di oltre 42 anni dall’approvazione della legge 194, dopo che milioni di vite innocenti sono state eliminate dalla piu becera prevaricazione umana, invitiamo tutte le persone e le associazioni di buon senso ad unirsi al Popolo della Famiglia nella sua battaglia politica in difesa della vita”

Popolo della Famiglia Inserito il 15/11/2020

Immagine mancante
Vittorie e proposte

Il rinvio della discussione del ddl Zan è una prima importante vittoria. Questo Paese ha altre emergenze. La prima è il sostegno alla famiglia, che sta tenendo in piedi il tessuto sociale dell’Italia che altrimenti sarebbe andato in mille pezzi. I bisogni di giovani, anziani, disoccupati, innocupati, commercianti, artigiani, disabili, professionisti in crisi trovano come unica vera risposta la rete della solidarietà familiare. La manovra economica fa slittare al 1 luglio 2021 l’assegno per il figlio, senza indicare importi e annunciandolo come collegato all’Isee.

Popolo della Famiglia Inserito il 18/10/2020

Immagine mancante
Mirco Fanizzi: “Il sindaco istituisca il reddito di maternità per abbattere la piaga dell’aborto”

Una nota del segretario cittadino del Popolo della Famiglia. “Solo nella famiglia c’è il vero investimento e non sulla cementificazione aggressiva della città”, si legge.

Popolo della Famiglia Inserito il 10/10/2020

Immagine mancante
Il Popolo della Famiglia con Fitto. Fanizzi: “Intesa sull’istituzione del reddito di maternità”

Il coordinatore regionale del PDF in una nota alla stampa scrive: “Grande attenzione dell’On. Fitto verso i temi delle politiche familiari. Investire sulla famiglia vuol dire investire sulla società”.

Popolo della Famiglia Inserito il 16/09/2020

Immagine mancante
Istat 2019 e demografia in Umbria: in un anno sparita una città come Norcia, o San Gemini. Popolo della Famiglia: “Subito un reddito di maternità”

I dati resi noti oggi dall’Istat confermano la tragedia italiana sulla natalità con 19mila nati in meno rispetto all’anno precedente, con l’Umbria che registra un saldo negativo di 4685 fra morti e nati ed il triste primato che la colloca anche agli ultimissimi posti come tasso di crescita naturale”, ha dichiarato Marco Sciamanna Presidente del Popolo della Famiglia Umbria.

Popolo della Famiglia Inserito il 14/07/2020

Immagine mancante
Popolo della Famiglia sul Reddito di maternità: 1000 euro al mese per i primi 8 anni

Questa convinzione trova ulteriore forza nelle parole che il Dott. Paolo Masile, pediatra e neonatologo e membro della Sip (Società Italiana di Pediatria), ha pubblicato su Facebook in un post dal titolo “Il neonato sardo, specie in estinzione”.

Popolo della Famiglia Inserito il 06/07/2020

Immagine mancante
Istat, Mario Adinolfi: Allarme denatalità, è tragedia del paese

Istat, Mario Adinolfi: Allarme denatalità, è tragedia del paese

Popolo della Famiglia Inserito il 03/07/2020

Immagine mancante
Se avessi avuto anch’io il Reddito di Maternità

Non c’è niente da fare: le rimpatriate ridanno la carica e rimettono l’allegria. Sia le rimpatriate coi vecchi compagni di scuola, sia quelle con tutti i cugini e parenti che non vedi da una vita, sia quelle coi compagni di gioco di un tempo. Il fatto di rivedersi dopo tanto tempo e ritrovare quella sintonia, quelle battute, quella serenità del tempo passato, ti rinfranca l’anima, nonché lo spirito. Lo stesso vale per le Assemblee del Popolo della Famiglia. Ritrovarsi a distanza di mesi, con il lavoro per il Movimento svolto più o meno bene o più o meno proficuamente, ma con tutto l’ impegno e l’amore possibile, rivedere persone conosciute l’anno prima, o conoscerne di nuove; condividere con tutti loro gli sforzi, le delusioni, le sconfitte ma anche le soddisfazioni e le vittorie come pure le sofferenze, tutto questo rinforza lo spirito, rinnova l’allegria e rigerera l’impegno.

Popolo della Famiglia Inserito il 31/05/2020

Immagine mancante
Ora che la proposta del Reddito di maternità viene dalla Germania

Se lo propone un partito in tanti si affanno ad etichettare la proposta come ideologica o di parte: ora, a proporlo, è una mamma e chiede il supporto di tutte le donne e uomini di buona volontà che pensano che “fare la mamma” a tempo pieno non significhi “fare le casalinghe” ma svolgere un lavoro vero e proprio a cui lo Stato dovrebbe riconoscere un’indennità. Il lavoro più bello del mondo oggi non vede nessun stipendio da parte dello Stato e così la mamma Silvia Pardolesi ha deciso di lanciare una petizione per chiedere direttamente al Presidente del Consiglio Conte l’introduzione di un vero e proprio reddito di maternità. rn

Popolo della Famiglia Inserito il 21/05/2020

Immagine mancante
Il Popolo della Famiglia della Puglia: Emiliano istituisca il reddito di maternità regionale

Se il Presidente della Regione Emiliano vuole aiutare sul serio le famiglie ci dia la possibilità di spiegargli come si può attuare in Puglia la proposta di legge che abbiamo presentato in parlamento, raccogliendo ben 60 mila firme, il 20% in più del necessario.

Popolo della Famiglia Inserito il 18/05/2020

Immagine mancante
La Fase 2 con le scuole chiuse. Care mamme, vi meritate il Reddito di Maternità

Mentre tecnici e politici studiano come riaprire le attività economiche a partire dal prossimo 4 maggio, attraverso una reale ed effettiva messa in sicurezza dei nostri stabilimenti produttivi nazionali, nessuno si è preso la responsabilità di affrontare una questione davvero decisiva: l'organizzazione familiare con i figli minorenni che saranno chiamati a rimanere a casa fino all'inizio del nuovo anno scolastico previsto per il prossimo settembre. In questi giorni tante mamme e papà stanno ragionando su come conciliare le esigenze lavorative con quelle familiari: molte donne opteranno per rimanere a casa per "prendersi cura" dei propri figli rinunciando probabilmente alla propria occupazione o chiedendo il part-time spesso osteggiato incautamente da tanti datori di lavoro. Questo tipo di scelta non è figlia di una discriminazione ideologica che colpisce le donne in quanto tali ma è dovuta inevitabilmente al differenziale salariale presente in Italia tra donne e uomini. Avendo, ad oggi, esaurito ogni strumenti possibile per giustificare l'assenza lavorativa (congedi, permessi retribuiti e ferie) migliaia di donne saranno costrette a lasciare il loro posto di lavoro (non a scegliere) a causa di uno Stato che non è mai stato davvero capace di affrontare la questione spinosa ma decisiva della conciliazione lavoro-famiglia.

Popolo della Famiglia Inserito il 20/04/2020

Immagine mancante
Averara, pochi bimbi: arriva il reddito di maternità

In Val Brembana il progetto “Ripopoliamo la montagna“: mille euro al mese per tre anni per retribuire il lavoro delle donne in famiglia

Popolo della Famiglia Inserito il 13/02/2020

Immagine mancante
Reddito di Maternità e Quoziente Familiare. Le 2 proposte del Popolo della Famiglia

Il Popolo della Famiglia Sardegna, appresa la notizia della nuova intesa Stato-Regione relativa alla finanza pubblica siglata a Roma, ha chiesto al Presidente Solinas e ai partiti di maggioranza, di dedicare parte dei fondi previsti per le famiglie sarde e alla lotta alla denatalità, una delle principali emergenze isolane.

Popolo della Famiglia Inserito il 11/11/2019

Immagine mancante
Mario Adinolfi a Mattino Cinque su Famiglia e Reddito di Maternità (9 ottobre 2019)

Mario Adinolfi a Mattino Cinque su Famiglia e Reddito di Maternità (9 ottobre 2019)

Popolo della Famiglia Inserito il 10/10/2019

Immagine mancante
POLITICA: ADINOLFI, REDDITO DI MATERNITÀ CONTRO DENATALITÀ E ABORTO - LE NUOVE SFIDE DEL PDF VERSO LE PROSSIME ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2020

"La denatalità insieme all'aborto sono la principale emergenza nazionale: l'Italia non cresce perché non nascono più bambini". Così Mario Adinolfi, presidente del Popolo della Famiglia, a conclusione a Pomezia (Roma) dell'Assemblea nazionale del movimento politico nato nel 2016 dopo l'esperienza dei due Family Day.

Popolo della Famiglia Inserito il 30/09/2019

Immagine mancante
Mario Adinolfi: “Abolire il reddito di cittadinanza per finanziare quello di maternità”

“Il reddito di cittadinanza andrebbe abolito per finanziare il reddito di maternità”. Ne è convinto Mario Adinolfi che ai microfoni di Radio Cusano Campus osserva: “Aumentano i proprietari dei cani e diminuiscono i figli. Ditemi voi se non è un problema?”.

Popolo della Famiglia Inserito il 06/09/2019

Immagine mancante
Consegnati in parlamento i faldoni con le firme del Reddito di Maternità

Finalmente oggi è avvenuta presso la Camera dei Deputati la fisica presa in carico da parte del Parlamento di tutti i faldoni delle firme raccolte dal Popolo della Famiglia in ogni angolo d’Italia per rendere effettiva la proposta di legge di iniziativa popolare sul reddito di maternità.

Popolo della Famiglia Inserito il 06/06/2019

Immagine mancante
Il 3 aprile con Mario Adinolfi a Piazza Montecitorio per festeggiare il Reddito di Maternità

#3aprile2019tuttiaRoma in piazza Montecitorio dalle ore 10.30 alle 13.00 a scrivere un altro pezzo di Storia del Popolo della Famiglia ... #redditodimaternità

Popolo della Famiglia Inserito il 25/03/2019

Immagine mancante
MOBILITAZIONE STRAORDINARIA DEL PDF DI ROMA PER IL REDDITO DI MATERNITÀ

Gazebo su tutto il territorio per superare il traguardo delle 50mila firme entro marzo

Popolo della Famiglia Inserito il 06/03/2019

Immagine mancante
Mario Adinolfi: Ai critici del reddito di maternità

Nel giro di poche ore, mentre noi finalmente ottenevamo spazio televisivo addirittura a Canale5 per spiegare la nostra proposta sul reddito di maternità, dall'Emilia Romagna sono arrivati invece alcuni attacchi alla nostra idea...

Popolo della Famiglia Inserito il 15/02/2019

Immagine mancante
Reddito di maternità, il Pdf insiste: "Non vogliamo donne in cucina ma libere di scegliere"

Continua nonostante le feste la raccolta firme del Popolo della Famiglia per la proposta del reddito di maternità a favore delle donne che scelgono di dedicarsi unicamente alla famiglia. Una proposta che si intreccia con le proteste odierne contro la legge di bilancio, nella quale il movimento di Adinolfi contesta anche la possibilità per le donne in stato di gravidanza di non assentarsi dal lavoro per i mesi a ridosso del parto.

Popolo della Famiglia Inserito il 04/01/2019

Immagine mancante
Mario Adinolfi: questo 2018 per me

Bilancio personale, obbligatorio, di fine anno. Mi sorprendo a pensare che sto accelerando i ritmi, facendo cose impensabili, spendendo infinite energie che il corpo talvolta mi dice di non avere, ma spendendole ugualmente e mai come nel 2018. Ora, io mi sento prossimo a tirare i remi in barca, a ritrarmi dalla faticosa vita dell\'esposizione pubblica continua, a voler vivere solo di scrittura ringraziando Dio perché ho un pubblico che compra e legge i miei libri (anche quelli passati, ogni giorno mi arriva una comunicazione con il numero di VLM o OCOM acquistati e mi chiedo come sia possibile). Ma nessun anno quanto il 2018, invece, mi ha costretto a battere ogni sentiero con due coperchi di pentola in mano sbattendoli per fare rumore.

Popolo della Famiglia Inserito il 01/01/2019

Immagine mancante
Mario Adinolfi: Reddito di maternità, tutto quello che c'è da sapere

Il Reddito di Maternità (RdM) è una proposta politica del Popolo della Famiglia contenuta nel programma presentato per le elezioni del 4 marzo 2018, deliberata poi con la formula del disegno di legge di iniziativa popolare nel documento politico conclusivo della festa nazionale de La Croce di Camaldoli del 23 settembre 2018 e ratificata dall'assemblea nazionale del PdF del 17 ottobre 2018.

Popolo della Famiglia Inserito il 12/11/2018

Immagine mancante
Mario Adinolfi: il Popolo della Famiglia presenta il Reddito di Maternità

Ho appena avuto l’ufficialità dalla Corte di Cassazione...

Popolo della Famiglia Inserito il 08/11/2018