Stampa & Vangelo con Mario Adinolfi (10 marzo 2020): Lockdown all’italiana con le autocertificazioni al posto dei carri armati


Pubblicato il 14/03/2020 Fonte: YouTube Visite: 149 Facebook Twitter


Ho detto nei giorni scorsi che questo era il nostro nuovo 8 settembre ed eccoci al titolo: tutti a casa. Finalmente è lockdown, ovviamente all’italiana con le autocertificazioni al posto dei carri armati, ma insomma si fa (quasi) quel che chiedevamo dal 21 febbraio quando altri invece spiegavano che bisognava andare a fare gli aperitivi (vero Zingaretti? Vero Sala?) perché tanto “non è affatto semplice il contagio” (vero Speranza?). C’è voluto un Paese fuori controllo, la borsa a -11%, la rivolta nelle carceri e 500 morti in ospedale per farli rinsavire. Ora bisogna aiutare anziani e disabili che non hanno familiari: è l’editoriale di Cristiana Di Stefano su La Croce. Nessuno sia lasciato solo.