Stampa & Vangelo con Mario Adinolfi (25/03/2020): Conte che proclama: “I risultati ci sono”. Ma quali risultati? I 743 morti di ieri, i settemila morti

Repubblica apre con Conte che proclama: “I risultati ci sono”. Io capisco fare un giornale filogovernativo, ma quali risultati? I 743 morti di ieri, i settemila morti complessivi, i settecentomila infettati (Borrelli dixit, ieri balbettava poverino quando gli chiedevano se credeva ai dati che dava)? Diciamoci la verità: siamo nella selva oscura e la dritta via è smarrita, come quel 25 marzo del 1300 in cui si aprì un viaggio che sette secoli dopo resta il più bello mai raccontato da poeta. Ne usciremo, rivedremo le stelle, ma solo a patto di essere strumenti della verità (“ecco sono la Serva del Signore”).

57