Pedofilia, pedopornografia. Don di Noto, i bambini merce di un turpe mercato


Pubblicato il 17/06/2020 Fonte: YouTube Visite: 25 Facebook Twitter


Numeri impressionanti, corpicini di piccole vittime innocenti oggetto di turpi mercati per il piacere di pedofili on line, coperti dall’anonimato della rete. I bambini sono una merce da vendere, i più richiesti nelle foto quelli tra 8 e 12 anni (oltre 5 milioni e mezzo), a seguire quelli dai 3 ai 7 anni (più di 1 milione 320 mila), infine da 0 a 2 anni (oltre mila 7 e 600). Ne parliamo con Don Fortunato di Noto, Fondatore dell’associazione #Meter che da 30 anni opera in difesa dell’infanzia violata. Condividiamo E aiutiamo l'Associazione.